Notizie Disposizioni transitorie per il recapito della corrispondenza al Fondo

Notizie

Disposizioni transitorie per il recapito della corrispondenza al Fondo

In considerazione del protrarsi delle misure restrittive sugli spostamenti degli individui impartite dalle Istituzioni,
al fine di agevolare i propri associati, in via straordinaria e temporanea fintantoché queste saranno in vigore,
in deroga alle prescrizioni del Regolamento attuativo dello Statuto in materia di recapito della corrispondenza,
FONDEMAIN ha stabilito di adottare le disposizioni transitorie di seguito riportate.

  1. Per quanto riguarda l'invio dei moduli di adesione da parte dei datori/consulenti, è consentita anche la trasmissione via PEC, dichiarando contestualmente nel testo della stessa: a) la conformità del modulo trasmesso rispetto all’esemplare originale; b) i motivi dell’impossibilità dell'invio del cartaceo per posta; c) l'impegno a recapitare la documentazione originale non appena possibile o comunque al termine dell’emergenza.
  2. Per quanto concerne l'invio, da parte degli aderenti, di tutte le comunicazioni relative ai rapporti associativi, ivi comprese le richieste di prestazioni, è ammesso anche - oltreché il recapito dell'originale, via posta o brevi manu - l'invio via e-mail, purché proveniente da indirizzo preventivamente acquisito da parte del Fondo (previo rilascio da parte dell'iscritto, fornito in sede di adesione oppure successivamente), unitamente alla dichiarazione che la documentazione trasmessa è conforme all'originale (vedasi facsimile). Nel caso in cui l'iscritto non abbia ancora comunicato a FONDEMAIN il proprio indirizzo e-mail, lo invitiamo a farlo utilizzando l'apposita funzione presente nell'area riservata del sito web. 

Gli uffici del Fondo restano a completa disposizione per fornire eventuali chiarimenti e/o ulteriori informazioni (tel. 0165.230060; e-mail info@fondemain.it).

FONDEMAIN C.F. - 91037010070